Alla scoperta della freschezza con le birre cambogiane

Alla scoperta della freschezza con le birre cambogiane

In Cambogia l’umidità è alle stelle, e proprio per questo i suoi abitanti si sono ingegnati per trovare qualcosa da bere oltre all’acqua per rinfrescarsi ed idratarsi: la birra!
Ovvio, non stiamo parlando delle classiche birre del Belgio, della Germania o del resto dell’Europa Centrale, ma di bevande molto più leggere che servono al fine di trovare un po’ di rifugio dal caldo torrido che fa appiccicare la pelle per via del copioso sudore che fuoriesce da ogni dove.
Se c’è una cosa che proprio non potete perdervi nel vostro viaggio in Cambogia, quindi, è la birra artigianale che non vi farà ubriacare facilmente!

Bastano 0,50 $ circa e potrete assaggiare un bel bicchiere alla spina di una delle birre cambogiane più famose: Angkor, Cambodia, Anchor, Kingdom e Klang sono solo alcune di esse.
Inoltre, gli abitanti di questa terra sono da sempre buoni bevitori: infatti, le caverne sono piene di pitture rupestri in cui sono raffigurati ubriachi durante i postumi da birra di riso!

Angkor Premium

Questa parola probabilmente richiamerà alla vostra mente il complesso di templi dell’ex impero Khmer, ma per i cambogiani significa solo una cosa: birra!
Escursione alla scoperta delle rovine di Angkor Wat, caldo torrido e umidità vi faranno venire una sete non indifferente. Ma nessuna paura, basta bere un po’ di Angkor Beer fredda o freddissima per sentirsi subito meglio e reidratati.

Dal gusto molto leggero, il suo contenuto alcolico è del 5,5%. La sua produzione è iniziata negli anni ’60 ed è divenuta talmente tanto famosa da essere reperibile in qualsiasi bar, ristorante, pub o punto di ristoro che difficilmente ne esauriscono le scorte.

Angkor Extra Stout

Prodotta dallo stesso birrificio della sua controparte Premium, Angkor Extra Stout, è una birra robusta. Quando viene versata, appare scura con una densa testa bianca spumosa. L’aroma ricorda malto tostato e sentori di caffè/cioccolato con un retrogusto leggermente dolce. Sfortunatamente, Angkor Stout non è ampiamente disponibile nei ristoranti.

È ottima da abbinare ai dolci ed è disponibile in bottiglia da pinta da 330 ml e bottiglia da quart da 640 ml. Qui il contenuto alcolico è decisamente più alto: 8%!

Cambodia Lager

Con il suo contenuto alcolico del 5%, questa birra viene dalla Khmer Brewery. È chiara e prodotta esclusivamente in Cambogia utilizzando ingredienti europei. Al palato si presente come leggera e dal lieve retrogusto amarognolo. Vi consigliamo di berla durante il giorno perché abbinata ad un pasto pesante può risultare annacquata. Come la Angkor premium, questa è una buona birra da bere dopo o durante la visita al tempio e alla città, soprattutto in una giornata calda.

Si può facilmente trovare nelle bancarelle di cibo, nel parco archeologico di Angkor e nella Pub Street di Siem Reap.

Anchor Draft

Spesso viene scambiata per la Angkor visto il nome simile, ma non è così. Viene principalmente vendute nei bar della Pub Street e si differenzia dalla sua simile per un suono CH più pronunciato.

Anch’essa non è particolarmente pesante come birra, infatti il suo contenuto alcolico è del 5% come la Cambodia.

Kingdom Max

kingdom-birra-cambogianaKingdom Max è una birra chiara chiara prodotta da Kingdom Breweries, un birrificio cambogiano situato a Phnom Penh. Le bottiglie di birra Kingdom (pilsener, dark after, ecc.) hanno delle bellissime etichette che mostrano disegni a mano di animali selvatici.

Rinfrescante, il sapore è un po’ piccante, ma il gusto fine e morbido, non necessariamente “follemente forte” come proclamato sulla lattina. Anche se non è così facile da trovare nei minimarket, offre un sapore più distintivo rispetto ad altre birre lager di “qualità premium” e ha un contenuto alcolico del 6%.

Klang Beer

Una birra chiara con un elefante sulla lattina che promette un sapore “extra forte ed extra liscio”. Klang è un’altra birra del birrificio Cambrew/Angkor. Con un contenuto alcolico del 6%, è leggermente più forte delle altre lager cambogiane, in termini di aroma e sapore, sul mercato. Sembra essere disponibile solo in lattine. Esiste anche nella versione Extra Klang Stout.

Che dire, non ve lo sareste mai immaginato eh? Eppure la Cambogia è una terra dalle mille risorse e il Belgio del sud-est asiatico, in quanto parlando di birre sa il fatto suo.
Scopri nuovi sapori frizzanti e decisi nel tuo prossimo viaggio in Cambogia!

Articolo in collaborazione con Rollingpandas.it

Share